HubSpot software CRM: 8 risposte per 8 domande

hubsport-software-crm

Avrai sentito parlare di HubSpot software, un tool di grande successo per il marketing, le vendite e la gestione dei clienti. Se stai pensando di utilizzarlo anche tu per cambiare la rotta della tua strategia di marketing, ottenere più risultati, e nuovi potenziali clienti,  ci sono almeno 8 domande che ti sarai fatto e alle quali cercheremo di rispondere.

  1. A cosa serve e come funziona HubSpot?

Il tool serve appunto a gestire marketing, vendite e clienti, con tre piattaforme acquistabili separatamente o in combinazione nella Growth Suite. HubSpot funziona in una maniera molto semplice, dal momento che l’utente può gestire in una sola dashboard tutti gli aspetti, in maniera autonoma e intuitiva portandoti nel mondo della Marketing Automation in maniera semplice.

Infatti HubSpot permette di tenere sotto controllo contemporaneamente diversi aspetti del marketing, con un focus particolare sull’Inbound Marketing e il Content Marketing, creando contenuti ad hoc per le buyer personas identificate. Non solo: dallo stesso pannello di controllo si possono gestire tutti gli aspetti legati alla vendita, incluso il mailing di follow-up, e ai clienti.

  1. Come usare HubSpot?

Per usare HubSpot dovrai sottoscrivere un servizio tra quelli disponibili sulla piattaforma, nella sezione pricing del sito. Fatto questo, avrai accesso a una dashboard davvero intuitiva dalla quale, in pochi clic, sarai in grado di creare contenuti di marketing attraenti, gestire le vendite, aumentare le leads, e coccolare i clienti.

Un’alternativa è quella di affidarti a un’agenzia partner HubSpot: si tratta di agenzie digitali diffuse in tutto il mondo, certificate da HubSpot proprio perché in grado di fornire una consulenza mirata a ottimizzare le risorse di HubSpot secondo esigenze dell’azienda committente.

  1. Ma quindi… HubSpot cosa fa?

Partiamo dalla suite per il marketing. È uno strumento particolarmente adatto per l’Inbound marketing perché grazie agli analytics rende la user experience molto personalizzata, soprattutto per quanto riguarda i contenuti. Per essere sintetici, comunque, la marketing suite di HubSpot suggerisce keywords SEO, headlines, titoli, immagini, landing pages personalizzate; ti fornisce un tool per gestire tutti i social e il sito web; invia newsletter personalizzati ai clienti e crea le calls to action. E facendolo analizza dati sempre nuovi che migliorano ulteriormente la tua strategia di Inbound.

Altro tool è il SalesHub o HubSpot Sales: questo di consente di installare sul tuo sito web aziendale una live chat, o di fissare appuntamenti, inviando reminder e follow-up. Anche la suite per le vendite include l’email marketing. Il plus è che tutto viene gestito in un unico pannello e che il tool tiene traccia di ogni azione.

E poi viene il CRM, che ti fa associare i dati dei clienti dalle loro interazioni con e-mail, social media, ma anche visite sul sito; gestire in maniera personalizzata l’e-mail marketing e avere una visione d’insieme di tutti i dati e dello storico dei clienti. Inoltre, per aziende che offrono servizi più specifici, c’è il ServiceHub che permette di eseguire azioni particolari come per esempio la gestione dei ticket.

  1. La generazione dei lead con HubSpot è davvero più facile?

Non esistono ricette miracolose per la lead generation, ma sicuramente HubSpot, se ben usato, può rivelarsi lo strumento che hai sempre cercato. Uno dei vantaggi per i lead è quello di creare landing page professionali in pochissimo tempo. Senza bisogno di essere un esperto informatico, con HubSpot puoi costruire pagine con moduli, eseguire test per aumentare le conversioni, installare la live chat ecc.

Un tassello in più per il successo è dato dalla possibilità di associare a ogni lead un percorso personalizzato che lo conduce infine all’acquisto, passando per i contenuti accattivanti delle campagne di Inbound marketing e di email marketing personalizzato.

  1. E per quanto riguarda la generazione di contatti?

Ogni volta che un visitatore interagisce con i tuoi contenuti sulle pagine del tuo sito, grazie al marketing automatizzato con HubSpot, puoi avvicinarlo un po’ di più alla tua azienda. Più aumentano le interazioni, più aumentano i follow-up che otterrai dagli utenti, che si trasformeranno in leads.

Una volta fidelizzato, un lead sarà più predisposto, per esempio, a lasciarti un indirizzo e-mail per scaricare un pdf che illustra il tuo prodotto, oppure a darti nome e cognome e così via. A questo punto puoi contattarlo e proporre un appuntamento telefonico o una consulenza gratuita: ed ecco generato un contatto.

  1. HubSpot è anche un valido CRM Software?

Per la sua intuitività e la sua efficacia, HubSpot CRM è uno strumento molto utile per la gestione dei clienti. Ha diverse funzionalità, come la gestione dell’e-mail marketing personalizzato e dei follow-up, ma anche il report delle vendite e delle trattative con i clienti.

Un ulteriore plus è che si riesce a tenere sott’occhio tutto lo storico delle attività su un cliente, in un’unica linea: è una caratteristica davvero utile per avere sempre il polso della situazione nel customer relation management.

  1. Il sistema di e-mail marketing di HubSpot funziona?

L’e-mail marketing con HubSpot è davvero personalizzato per i tuoi clienti, e questa personalizzazione avviene grazie all’analisi dei dati e dei comportamenti precedenti. Questo significa che invierai dei contenuti interessati per quella specifica persona, aumentando le possibilità che si interessi alla tua mail.

Più aumentano le interazioni, più cresce la personalizzazione. Inoltre, per ogni newsletter, HubSpot tiene conto dei tassi di conversione, di apertura e così via, indicandoti la via per migliorare le tue performance passo dopo passo.

  1. Le newsletter con HubSpot sono professionali?

Come ormai sai, HubSpot punta molto sui contenuti e così vale anche per le Newsletter: suggerisce argomenti, immagini, titoli. La grafica è curata e, ancora più interessante, lo sono anche le landing page. Il tutto all’insegna della personalizzazione.

Speriamo di averti dato tutte le informazioni che stavi cercando. Se vuoi sapere qualcosa di più su come in Improove usiamo HubSpot per il marketing, ti consigliamo di fare un salto sulla nostra pagina.

 

New call-to-action

 

Related posts